COME RIENTRARE SERENAMENTE DALLE VACANZE

Le vacanze sono un momento importante della nostra vita, questo a prescindere da come le si trascorra, quindi anche se si decidesse di passarle a casa.
Il fattore che le rende così salutari è il cambio della routine, l’avere più tempo da dedicare a se stessi e alle cose che ci piacciono, il poter fare le cose con calma e soprattutto la possibilità di abbassare i livelli di stress, altamente dannosi per la salute e produttori di radicali liberi che causano l’invecchiamento.

Inevitabilmente è un periodo che passa (anche troppo velocemente) in seguito siamo obbligati a rientrare nella routine quotidiana.

Ci sono alcuni consigli che vorrei darvi per fare in modo che questo rientro sia più soft e sereno possibile per non incorrere in una patologia, definita ansia da rientro, di cui soffrono molte persone.

I sintomi dell’ansia da rientro possono essere: stress, angoscia, ansia, nervosismo, agitazione, affaticamento, sonnolenza, svogliatezza, iper sudorazione, tachicardia, emicrania, disturbi del sonno e perfino depressione.

Sappiamo che quasi per tutti il rientro in ufficio o agli studi rappresenta sostanzialmente l’inizio di un nuovo anno, facciamolo ripartire al meglio, seguendo alcune semplici indicazioni.

Se per le ferie siete partiti e non rimasti a casa, vi consiglio di non rientrare, dalla località vacanziera, a ridosso della data di rientro sul lavoro ma piuttosto tornare un paio di giorni prima. In questo modo avrai la possibilità di abituarti piano, un passo per volta, alla nuova condizione, al cambiamento d’aria, paesaggio….

Inoltre potrete dedicarvi alle inevitabili “faccende” legate al rientro, senza fretta e preparando tutto al meglio.

Non iniziate subito, ad inserire nella vostra routine, tutti gli impegni in una volta ma fatelo gradatamente, per dare anche al corpo i corretti tempi d’adattamento senza iniziare a stressarti appena tornata.

Soprattutto dosate le energie senza esaurirle tutte in una volta. Le prossime vacanze difficilmente avverranno a breve.

Se siete abituati a fare sport, ma per un periodo non ne avete svolto, ricominciate piano, senza esagerare e se è possibile fatelo all’aperto godendo al massimo di luce e aria aperta.

Curate l’alimentazione perché solo in questo modo potrete stare bene sia dal punto di vista fisico che quello mentale. Se durante le ferie avete esagerato con cibi poco salutari e/o alcolici, dedicate la prima settimana, dopo il rientro, ad un regime depurativo.
Non dimenticatevi di bere molto (circa 2 litri di acqua e/o tisane al giorno) per espellere le tossine dal corpo, idratatevi correttamente anche per  mantenere l’abbronzatura più a lungo.

Ricordatevi che il sonno ha un ruolo chiave per il nostro benessere. I primi giorni, sopratutto se eravate abituati a farlo quando vi trovavate in vacanza, concedetevi un pisolino pomeridiano e ristabilite gli orari corretti in cui andare a letto la sera, al mattino non potrete più oziare tra le lenzuola e dovete assicurare al vostro corpo le necessarie ore di riposo.

Buon rientro!

10000002590.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...