IL MARE, UN ALLEATO PREZIOSO PER CONTRASTARE LA CELLULITE

IL MARE, UN ALLEATO PREZIOSO PER CONTRASTARE LA CELLULITE

Mentre quando sei a casa, per contrastare ritenzione idrica e cellulite, puoi attuare le più disparate strategie (fanghi, massaggi, pressoterapia, coppetta, bendaggi….) se ti trovi al mare hai già un fantastico alleato.

Nell’acqua del mare sono disciolti oligoelementi e minerali salutari per la nostra pelle, il  minerale presente in maggior quantità e il sodio, lo stesso presente nel sale da cucina.

Come ti dico spesso, per contrastare la ritenzione idrica, devi diminuire il sale nelle pietanze, perché il sale, introdotto nel nostro organismo, attira e stocca i liquidi nel corpo, discorso opposto è per il sale a cui, dall’esterno, viene in contatto, in quel caso per osmosi, il sale richiama verso di sé, cioè all’esterno del nostro corpo, i liquidi presenti, contrastando ritenzione idrica e cellulite.

Se oltre ad essere immersa nell’acqua di mare ne approfitti per fare del movimento, il beneficio si amplifica esponenzialmente perché viene ad aggiungersi un delicato micro massaggio dell’acqua che stimola la microcircolazione periferica favorendo il drenaggio dei liquidi stagnanti.

Per fare dell’attività motoria in acqua è fondamentale aver messo una crema con il corretto grado di protezione, per il nostro fototipo e livello d’abbronzatura e tenere riparata la testa con un cappello oppure bagnandola spesso.

L’orario migliore è quello del mattino presto, tra le 8 e le 10, principalmente per due motivi, il primo è che il sole non è eccessivamente forte e il secondo, che in seguito la massiccia presenza delle persone in acqua e sul bagnasciuga renderebbero impossibile la tua attività.

A meno che tu sia già abituata a svolgere esercizi tipo acqua gym che vanno benissimo per il nostro obbiettivo, l’esercizio che ti consiglio è la camminata moderata ma intensa. Moderata nel senso che non serve sforzarsi eccessivamente per contrastare l’attrito dell’acqua e andare veloce ma intensa perché proprio grazie alla pressione dell’acqua dovrai sforzarti per proseguire nel percorso. La durata dell’esercizio deve essere di almeno 35/40 minuti con eventuali brevi pause.

Ovviamente associato a questo allenamento sarà necessario, per vedere dei risultati, continuare a bere anche più di due litri d’acqua al giorno (con il, caldo e l’aumento della sudorazione è necessario integrare maggiormente i liquidi persi) avere un’ alimentazione sana composta in primis da frutta e verdura fresche, proteine magre e cereali integrali.

Inoltre se nella tua località di mare vi è la spiaggia, puoi con l’ausilio della sabbia praticare un delicato peeling alle gambe che ti aiuterà a mantenere più a lungo l’abbronzatura (eliminando saltuariamente le cellule morte) praticando un delicato massaggio superficiale.

Buon mare!

sea-2566878__480.jpg

Annunci

Una risposta a "IL MARE, UN ALLEATO PREZIOSO PER CONTRASTARE LA CELLULITE"

  1. Consigli semplici, utili ed efficaci! Mare, sole e spiaggia possono essere dei buoni alleati durante le vacanze, ma non vanno sottovalutati neppure i danni che possono causare….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...