I lupini e la farina che ne deriva, grande validità nutrizionale

I lupini sono un legume ormai quasi dimenticato, parte integrante delle vecchie fiere di paese o marginalmente collegato ad alcune tradizioni regionali.

Questo legume è stato riscoperto ultimamente, per le sue caratteristiche nutrizionali, soprattutto sotto forma di farina, nelle preparazioni senza glutine e vegane; queste preparazioni oltre ad essere una buona combinazione di proprietà alimentari risultano anche fragranti e gustose in quanto, la farina di lupini, risulta riccha di fibre e quindi in grado di assorbire facilmente l’acqua.

lupini e ovviamente la farina che ne deriva, è povera di carboidrati mentre é molto  ricca di proteine vegetali 43%, maggiore anche rispetto alla soia 40% , paragonabile a quella della carne e delle uova, contiene inoltre zinco, ferro, potassio, manganese,  e vitamine A, B, C oltre a Omega 3 e Omega 6.

È un legume molto digeribile, aiuta a metabolizzare grassi, carboidrati e proteine, ha un elevato potere saziante ed energizzante, grazie al contenuto di omega 3 aiuta a contrastare i radicali liberi.

Inoltre i lupini e la loro farina riducono il colesterolo cattivo e la glicemia nel sangue, prevengono l’ipertensione e portano numerosi benefici al sistema cardio circolatorio.

Grazie alla massiccia  presenza di fibre sono un aiuto importante contro la stipsi e per la presenza di trocoferolo si ipotizza che possano aiutare nella prevenzione del tumore del colon.

La farina di lupini si acquista in negozi specializzati, essa viene ottenuta mediante la macinazione del lupino, essiccato è lievemente tostato.

La si trova in alcuni preparati sia dolci che salati ma là si può maggiormente usare nelle ricette casalinghe in  misura variabile dal 10% al 30% all’interno dell’impasto nella preparazione del pane in abbinamento alla farina di frumento, oppure per arricchire impasti come quelli di: pasta fresca, cracker e grissini, burger, polpette e cotolette vegetali, pastelle e panature, torte dolci o salate, farinata, muffin, plumcake e biscotti, piadine, focacce ma anche addensare zuppe e vellutate.
Preparare in casa la farina di lupini non é cosa facile come non lo é reperirla nei convenzionali supermercati, là si può invece trovare nei negozi di prodotti biologici, nelle erboristerie, nei punti vendita dedicati all’alimentazione naturale, nei negozi di prodotti senza glutine oppure su internet.

p.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...