LUCE PULSATA  PER FOTORINGIOVANIMENTO

Dopo i 40 anni l’ invecchiamento della pelle accellera notevolmante sia a sausa degli ormoni che del nostro stile di vita, fumo, stress, cattivi prodotti cosmetici ed errata esposizione ai raggi solari non fanno che peggiorare la situazione.

Tutto questo porta a: disidratazione, perdita di tonicità, rilassamento dei tratti del viso, rughe, macchie, pori dilatati e capillari…

macchie-della-pelle-cura-dermatologo

A fronteggiare tutte queste problematiche, può essere d’aiuto un trattamento medicale, il fotoringiovanimento con luce pulsata.

È un trattamento, più delicato rispetto al laser, agisce in maggior profondità senza però danneggiare gli strati più superficiali della pelle.
La luce pulsata emette un flash con ampio spettro di luce che viene assorbita dalla maggior concentrazione di melanina ed emoglobina presente nelle lesioni trattate, gli effetti saranno: pelle più chiara, elastica, liscia, l’effetto sarà visibile soprattutto sulle micro rughe, la luminosità e il turgore della pelle.

Il trattamento è semplice, rapido e totalmente indolore; occorre non avere la pelle abbronzata e per questo i momenti migliori per sottoporvici sono i mesi invernali.

Dopo il trattamento è visibile un leggero rossore, dato dal calore, che scompare nelle due ore successive, i risultati saranno visibili dopo due settimane. A seconda di necessità saranno prescritte dalle 3 alle 5 sedute della durata di circa 20 minuti, una volta al mese.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...